giovedì 23 novembre 2017

Il Signore degli Anelli potrebbe diventare una serie tv!

Dal titolo lo avrete già capito, il colossal fantasy Il Signore degli Anelli potrebbe diventare una serie tv e, a noi nerd amanti del genere, la notizia non può fare altro che metterci euforia.


Ammetto che al tempo (e anche oggi) resto una harrypottiana ma non posso non dare meriti a Il Signore degli Anelli. Dunque le voci secondo le quali Tolkien Estate, la società che gestisce i diritti delle opere di J.R.R. Tolkien, e Warner Bros Television sarebbero in contatto con Amazon per la realizzazione di una serie tv ispirata alla trilogia di Tolkien non sono del tutto infondate.


A quanto pare si starebbe discutendo del progetto con Amazon, Netflix e HBO per realizzare un adattamento televisivo della ormai conosciute avventure di Frodo che, seppur molto costoso, farebbe impallidire i competitor del genere già in voga. In testa alla lotta per l'accaparramento dei diritti televisivi de Il Signore degli Anelli sembrerebbe esserci proprio Jeff Bezos con Amazon. Del resto l'imprenditore, con un patrimonio personale di oltre 90 miliardi di dollari, potrebbe non avere problemi a spendere 250 milioni per l'acquisizione dei diritti della serie di romanzi di Tolkien.

Lanciata nel 2001 al Festival di Cannes con Il Signore degli Anelli: La Compagnia dell'Anello, la trilogia cinematografica è diventata nel corso degli anni un vero fenomeno globale incassando complessivamente 2,9 miliardi di dollari in tutto il mondo, mantenendo il primato di trilogia con più incassi nella storia del cinema.

Al momento non c’è nulla di concreto però, non ci resta che attendere per ulteriori dettagli in merito ad una futura serie TV che di certo renderebbe felici i milioni di fan sparsi per il mondo!

Nessun commento:

Posta un commento