domenica 17 dicembre 2017

La Catrice Blush Artist Shading Palette - Review

Oggi si parla di uno dei prodotti della Catrice, la marca sorella della Essence, che ho apprezzato di più: il Blush Artist.



Parte del gruppo tedesco Cosnova, proprio come la Essence, Catrice ha sfornato diversi prodotti tra i quali una carrellata di palette blush da più colori.



Mettere il blush rimane la mia parte preferita all'interno del make up. Posare il pennello sulle gote è un gesto piccolo, che viene quasi preso sottogamba ma che rende l'effetto d'insieme perfetto.
E quindi oggi sono qui a parlarvi, di cosa? Ma di blush ovviamente!



La palette Blush Artist di Catrice contiene tre blush in tre tonalità differenti. Io ho provato la n.020 Corall i need che contiene:

Rosa Corallo con microglitter dorato;
Rosa Satinato;
Pesca Chiaro shimmer, perfetto come illuminante.






Mi sono innamorata di questa palette a prima vista e non posso proprio lamentarmi. Hanno un'ottima pigmentazione e possono essere mescolati senza creare incongruenze, donando un effetto leggermente più marcato.

C'è da dire che la colorazione è molto chiara e quindi stanno meglio su carnagioni più scure o che abbiano una buona base di fondotinta. Personalmente penso che siano ottimi da usare in estate con la pelle dorata dall'abbronzatura.

Pecca che ho notato è la durata. Purtroppo, proprio come la marca sorella e a differenza degli ombretti, i blush fanno fatica a durare nell'arco della giornata senza il bisogno di rimbeccarli continuamente.

Adesso lascio a voi i commenti, avete usato queste palette? Come vi trovate o vi siete trovate?

Nessun commento:

Posta un commento